Icon Eventi e Avvisi

Indietro

Dal 1° novembre quadricicli vietati nelle corsie preferenziali

Dal primo novembre stop alla deroga che consentiva ai quadricicli il transito nelle corsie preferenziali e nelle ZTL per le quali è previsto il transito di ciclomotori, motocicli e tricicli basculanti. Il Nuovo Codice della Strada sancisce la differenza fra motocicli e ciclomotori (a due o tre ruote) e motoveicoli (a quattro ruote).

Le circolazione nelle corsie riservate ai veicoli di trasporto pubblico tiene conto di criteri strettamente viabilistici, la velocità di crociera di autobus e tram sarebbe intralciata se fosse consentita la circolazione di un parco veicoli allargato. Per questo è vietato il transito anche ai quadricicli, compresi quelli elettrici, la cui larghezza eccede quella di un motociclo. Resta consentita la circolazione ai quadricicli in Area C.

L'avvio dell'attività sanzionatoria è prevista per l'1 novembre.


Pubblicato il 28 ottobre 2016 - 09:37