Icon Elenco News

Indietro

Mobilità sostenibile. A Mobility4me 3 milioni per favorire l'uso della bicicletta

"A Catania, Milano ha ricevuto una bellissima notizia - dichiara Marco Granelli, assessore alla Mobilità e Ambiente intervenuto a un incontro dell'Associazione nazionale dei Comuni italiani (ANCI) sul Trasporto pubblico che si è svolto in Sicilia -. Siamo fra le città italiane selezionate per il finanziamento di 3 milioni di euro ciascuna per progetti di sostegno all'integrazione del trasporto pubblico e della bicicletta nei percorsi casa-scuola e casa-lavoro."

Si chiama "Mobility4me" il progetto che ha la finalità di trasferire gli spostamenti dall'auto privata al mezzo pubblico e alla ciclabilità nei percorsi quotidiani casa-lavoro e casa-scuola ed è stato presentato al Ministero dell'Ambiente insieme a Città Metropolitana. Il costo previsto per la realizzazione di tutte le azioni del progetto è di circa 5 milioni di euro, 3 dei quali finanziati con il bando del Ministero dell'ambiente e 2 dal Comune. Fra le azioni in programma la messa in sicurezza di percorsi di pedibus e ciclobus a servizio delle scuole e realizzati dalle associazioni, la posa di 300 rastrelliere per le biciclette, la realizzazione di velostazioni in nodi di interscambio della metropolitana, di nuove stazioni del BikeMi e la fornitura di bici a pedalata assistita. Inoltre è prevista l'erogazione di agevolazioni e buoni mobilità e premi per lavoratori di aziende private e università per favorire l'utilizzo e l'integrazione del trasporto pubblico. Infine si intende offrire supporto alle aziende e coordinare la realizzazione dei piani degli spostamenti casa-lavoro realizzando un sistema di mobility manager dell'area della città metropolitana coordinato da Comune e Città metropolitana.

"Siamo felici che con Milano tante altre città italiane possano, con gli 80 milioni di euro di finanziamento del Ministero dell'Ambiente, realizzare nuovi progetti di mobilità sostenibile. Grazie al Ministro Gian Luca Galletti - conclude Granelli.


Pubblicato il 30 ottobre 2017 - 10:28