Icon Cosa è Area C

Area C è un’area del centro storico di Milano con restrizioni di accesso per alcune tipologie di veicoli

Area C è attiva nei giorni feriali con i seguenti orari:

  • Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: 7:30-19:30
  • Giovedì: 7:30-18.

Area C non è attiva nei giorni festivi. 

Cosa occorre fare per entrare in Area C?

  1. Controlla qui se il tuo veicolo può entrare in AreaC, e se hai accesso gratuito o a pagamento 
  2. Acquista qui un ticket AreaC pagamento se l’accesso per il tuo veicolo è a pagamento
  3. Attiva il ticket (associando il codice del ticket alla tua targa) subito dopo la procedura di pagamento, oppure alla pagina "Attiva ticket”

Veicoli

  • L’accesso è gratuito per i veicoli elettrici, ciclomotori e motoveicoli (moto, tricicli e quadricicli), per veicoli che trasportano disabili (muniti di contrassegno) oppure persone dirette al pronto soccorso ospedaliero.
    Fino al 14/10/2019 l’accesso è gratuito anche per i veicoli ibridi (propulsione elettrico-termica)
     
  • L’accesso è vietato ai veicoli a benzina Euro 0 e a gasolio/diesel Euro 0, 1, 2, 3 e 4 ed Euro I, II, III e IV. 
    L’accesso è vietato anche ai veicoli di lunghezza superiore ai 7,5 metri (divieto valido dal lunedì al venerdì, dalle 7:30 alle 19:30) e ai veicoli destinati al trasporto cose, limitatamente alla fascia oraria compresa tra le ore 08.00 alle ore 10.00.
     
  • L’accesso è a pagamento per tutti gli altri veicoli.
    Per entrare in Area C, dovrai acquistare un ticket e attivarlo (cioè associare il codice del ticket alla targa).
    Con un ticket puoi entrare e uscire da Area C con uno stesso veicolo tutte le volte che vuoi nella stessa giornata.

     

Costo dei ticket

  • 5 € se attivi il ticket il giorno stesso dell’accesso, o entro la mezzanotte del giorno successivo.
     
  • 15 € se attivi il ticket dopo la mezzanotte del giorno successivo all’ingresso ma comunque entro sette giorni dall’ingresso.
    ​Esempio: se sei entrato in Area C l’1 settembre, pagherai 5 € se attivi il ticket entro il 2 settembre, oppure 15 € se attivi il ticket tra il 3 e l’8 settembre
     
  • Sono previste agevolazioni per i residenti (ticket da 2 €) e per i veicoli di servizio (ticket da 3 €). Per usufruirne è necessario prima registrarsi all'Area Personale “MYAreaC”  o al numero +39 02 486 84001, o presso gli uffici di via Beccaria, 19 (8.30-12.00 - 14.00-15.00).​
     
  • Sono previste agevolazioni anche per chi parcheggia nelle autorimesse convenzionate (ticket da 3 € acquistabile solo nelle autorimesse).
     
  • Puoi acquistare nella sezione Servizi on line alla pagina “Acquista ticket” delle tessere a scalare da 30€ o da 60 €, che possono essere ricaricate.

Come acquistare ed attivare i ticket

I ticket si possono acquistare ed attivare nella sezione Servizi on line”  pagando con carta di credito o tramite PayPal.

Puoi acquistare i ticket anche presso:

  • i parcometri
  • i distributori automatici di Intesa San Paolo
  • alcuni commercianti ed edicole
  • con abbattimento credito telefonico tramite SMS con messaggio al 48444.
  • tramite terminali LOTTOMATICA

 
e puoi attivarli:

  • via SMS al numero +39 339 994 0437 (24 ore su 24)
  • chiamando il call center +39 02 486 84001
  • presso gli uffici di via Beccaria, 19 dal lunedì al venerdì, 8.30- 12.00 e 14.00 - 15.00.

 
Se sei utente Telepass, puoi attivare l’addebito automatico (senza costi aggiuntivi e senza avere l’apparato Telepass a bordo) clicca qui.
 

Registrandoti a MYAreaC” puoi a partire dal tuo codice identificativo personale:

  • visualizzare le ricariche e gli accessi effettuati;
  • aggiungere o eliminare targhe associate al tuo codice identificativo personale;
  • per i residenti: puoi scegliere a quale targa associare l’agevolazione, che sarà attiva a partire dal giorno successivo. 

Rimborsi ticket

ATTENZIONE:


Sono rimborsabili i ticket addebitati per errore solo nei casi previsti dalla Deliberazione di Giunta Comunale n. 588/2013 del 27/03/2013:

  • ticket di ingresso danneggiati e pertanto inutilizzabili;
  • addebiti imputabili ad errori del sistema di gestione dei pagamenti;
  • addebiti riferiti a veicoli esentati dal pagamento;
  • addebiti riferiti a veicoli per i quali sussiste il divieto di accesso;
  • addebiti conseguenti a errori imputabili al servizio di call center dedicato, per le richieste di acquisto ed attivazione dei ticket con comunicazione telefonica dei propri dati

Perché Area C

Area C vuole migliorare le condizioni di vita per chi vive, lavora, studia e visita la città.

I suoi obiettivi sono:

  • ridurre il traffico nella ZTL «Cerchia dei Bastioni»
  • rendere più efficaci le reti di trasporto pubblico e favorirne lo sviluppo
  • salvaguardare il diritto alla mobilità individuale nel rispetto dell’interesse comune
  • reperire risorse da destinare alla mobilità sostenibile: pedonalità, ciclabilità e traffico a velocità moderata
  • migliorare la qualità urbana riducendo il numero di incidenti, la sosta selvaggia, l'inquinamento acustico e atmosferico.

Risultati: consulta i dati on line

Il referendum

Area C nasce anche per rispettare la volontà espressa dai cittadini milanesi durante il referendum del 12-13 giugno 2011. Il testo del quesito numero 1, approvato dal 79,1% dei votanti, chiedeva:

«un piano di interventi per potenziare il trasporto pubblico e la mobilità pulita alternativa all’auto, attraverso l’estensione a tutti gli autoveicoli (esclusi quelli ad emissione zero) e l’allargamento progressivo fino alla cerchia filoviaria del sistema di accesso a pagamento, con l’obiettivo di dimezzare il traffico e le emissioni inquinanti».

Allegati