Icon Domande frequenti

Contrassegno per disabili

1) Chi può richiedere il contrassegno di parcheggio per disabili?

I residenti a Milano che hanno la seguente documentazione sanitaria:

  • certificato di deambulazione sensibilmente ridotta rilasciato dalla ATS (ex ASL) di competenza, servizio di Medicina legale, in originale;

o, in alternativa,

  • un verbale di invalidità / handicap l.104/92 con uno dei seguenti requisiti: 
  1.  Riconoscimento dell'art. 381 del DPR 495/92;
  2. Sussistono i requisiti per il contrassegno parcheggio disabili;
  3. INDENNITA' DI ACCOMPAGNAMENTO (invalidità al 100% con necessità di assistenza continua o impossibilità a deambulare senza accompagnatore ai sensi della L.18/80 oppure delle seguenti Leggi n. 18/80 e n. 508/88);
  4. CECITA' (condizione di CIECO ASSOLUTO o CIECO PARZIALE ai sensi delle seguenti Leggi n. 382/70 e n.508/88)

IMPORTANTE Unitamente ai suddetti Verbali va sempre consegnata DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'ATTO DI NOTORIETÀ (in ottemperanza all'art. 4.2 del D.L n. 5 del 09/02/2012 convertito in L. 35 del 04/04/2012)


2) Quali documenti occorrono, oltre a quelli sanitari previsti, per il rilascio del pass?

  • foto recente, formato tessera, del titolare del contrassegno, stampata su carta fotografica;
  • documento identità della persona con disabilità ed eventualmente del delegato;
  • se la richiesta viene presentata da soggetto diverso dal disabile, delega in carta semplice, oppure atto di nomina a legale rappresentante del disabile;
  • Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà a firma del disabile, o di suo rappresentante legale, che attesti l'autenticità del Verbale di Invalidità (ai sensi degli artt. 47 e 76 del DPR 445/2000 e in ottemperanza all'art. 4.2 del D.L 5/2012 convertito in L. 35/2012)
  • 1 euro in contanti per rimborso spese;
  • Libretto di circolazione del veicolo da adibire al trasporto prevalente del disabile, ai fini del libero accesso alle ZTL, Area C e/o corsie preferenziali

3) Se ho un verbale d'invalidità in cui è indicata la frase "Non sussistono i requisiti per il rilascio del contrassegno di parcheggio …" ma ho difficoltà motorie, cosa posso fare?

Questa dicitura attesta che NON ha diritto al contrassegno di parcheggio per disabili. Potrà richiedere alla ASL, (ora ATS) competente della sua Zona, una visita per il rilascio di un Certificato di Deambulazione sensibilmente ridotta.

4) Se il disabile è impossibilitato alla firma, chi presenta la richiesta?

Un legale rappresentante del disabile (tutore, procuratore, amministratore di sostegno) presentando copia della relativa nomina; in mancanza di questo, le dichiarazioni possono essere rese dal coniuge, o in sua assenza, dai figli o, in mancanza di questi, da altro parente in linea retta o collaterale fino al terzo grado, compilando appositi moduli allo Sportello. In caso di disabile minore ha titolo di firma uno dei genitori o chi ne esercita patria potestà.

5) In caso di smarrimento o furto del contrassegno, posso richiedere un duplicato?

Per il FURTO e lo SMARRIMENTO: occorre copia della denuncia presentata alle Forze dell'Ordine in cui devono essere state indicati possibilmente anche gli estremi del contrassegno disabili (nome cognome titolare e numero di Pass).

In entrambi i casi occorrono anche i documenti generici (non sanitari) previsti per il rilascio del pass (vedi domanda n°2)

Utilizzo del contrassegno disabili nelle aree di sosta

6) Dove posso parcheggiare con il contrassegno disabili?

Il pass disabili ha validità su tutto il territorio nazionale e negli stati membri dell'Unione Europea, deve essere esposto sul cruscotto del veicolo ed utilizzato esclusivamente dall'intestatario in qualità di conducente o passeggero e consente di:

  • sostare nelle aree destinate alle persone con disabilità, a condizione che gli spazi stessi non siano contraddistinti dal numero di uno specifico contrassegno;
  • sostare gratuitamente in parcheggi in struttura negli appositi stalli destinati alle persone con disabilità presenti nella stessa.

INOLTRE NELLA CITTA' DI MILANO consente di:

  • sostare nelle aree di sosta riservate ai residenti (aree contrassegnate da strisce di colore giallo);
  • sostare gratuitamente in ogni parcheggio pubblico a pagamento sia su aree delimitate da strisce di colore blu, sia in strutture negli appositi stalli dedicati;
  • previa comunicazione, circolare nelle Zone a traffico limitato (ZTL) e nelle Corsie riservate ai mezzi di trasporto pubblico;
  • previa comunicazione, accedere gratuitamente ad Area C;
  • circolare in caso di blocco, sospensione o limitazione della circolazione, quando siano previsti obblighi e divieti, temporanei o permanenti, anti-inquinamento, come le domeniche ecologiche o la circolazione per targhe alterne.


7) Posso circolare nelle Z.T.L e corsie preferenziali dei mezzi di trasporto pubblico ed entrare gratuitamente nell'Area C, se ho esposto il mio pass disabili?

I titolari di contrassegno disabili possono percorrere le corsie riservate ai mezzi di pubblico trasporto e le Zone a  Traffico Limitato (dette ZTL) solo se in esse è consentito l'accesso alla categoria e comunque PREVIA COMUNICAZIONE  della targa del veicolo destinato al trasporto del disabile (per la modulistica si veda risposta 21).

Pass di altro Comune o Stato Estero

8) Ho un pass rilasciato da un altro Comune italiano o da altro Stato, posso usarlo a Milano?

Il contrassegno blu ha validità su tutto il territorio nazionale e in ogni stato dell'Unione Europea, deve essere esposto sul cruscotto del veicolo ed utilizzato esclusivamente dall'intestatario in qualità di conducente o passeggero.

(per la circolazione nelle corsie video-controllate della città di Milano vedi risposta 7 + 21)

Contrassegno disabili

9) Mi è stato ritirato dalla Polizia Locale il contrassegno disabili per uso improprio, posso riaverlo?

Il contrassegno è strettamente personale. L'uso improprio e qualsiasi accertato abuso dello stesso, oltre alle sanzioni previste, ne comporta il ritiro immediato da parte degli agenti preposti al controllo; il contrassegno ritirato potrà essere richiesto presso lo l'Unità Sportello Unico per la Mobilità.
Si precisa che, l'attivazione del permesso per l'accesso alle Ztl/Corsie preferenziali/Area C del veicolo associato al contrassegno (oggetto di uso improprio), viene interrotto dalla data dell'avvenuto ritiro da parte degli Agenti.

10)Come posso rinnovare il contrassegno di parcheggio disabili se ho un verbale di invalidità scaduto ma non ho ancora fatto la visita?

I titolari di verbali per i quali sia prevista rivedibilità possono richiedere, un pass provvisorio, ai sensi della L.114/2014, art. 25.6 bis, nelle more dell'effettuazione da parte dell'INPS delle eventuali visite di revisione e del relativo iter di emissione del nuovo verbale.  (per la documentazione vedi risposta 2)

11) In caso di cessato utilizzo, mancato rinnovo ASL, perdita dei requisiti sanitari, devo riconsegnare il pass al Comune di Milano?

Si, presso un Comando di Zona della Polizia Locale oppure presso l'Unità Sportello Unico per la Mobilità, via Beccaria, 19 (aperto al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 15.00) (risposta 30)

12) Ho il verbale d'invalidità civile "provvisorio" o "non definitivo" posso richiedere il PASS?

Il verbale in questo caso ha una validità di 6 (sei) mesi dalla data della Visita Medica.
La  scadenza del contrassegno disabili sarà la medesima e potrà essere rinnovato successivamente, solo con il Verbale definitivo (approvato dall'INPS).

13) Sono residente a "Catanzaro" ma sono domiciliato per i prossimi mesi per cure a Milano, posso chiedere il PASS?

Il Codice della Strada prevede che il contrassegno disabili sia rilasciato solo dal Comune di residenza e che possa essere utilizzato su tutto il territorio dello Stato Italiano e degli Stati membri dell'Unione Europea.

In via eccezionale, se dimostrato da documentazione medica che attesti la necessità di effettuare terapie nella città di Milano, può essere concesso un pass provvisorio, a discrezione dell'Amministrazione, per la durata delle stesse terapie. (per la documentazione vedi risposte 1 e 2)

14) Ho un certificato di Deambulazione sensibilmente ridotta rilasciato da ASL esterna alla Regione Lombardia, posso richiedere il PASS?

Il codice della Strada prevede che il certificato di deambulazione sensibilmente ridotta sia rilasciato dalla ATS (ex ASL) competente per territorio. In caso di certificato rilasciato da ASL diversa dalla regione Lombardia occorre far "validare" il certificato da una ATS competente territorialmente nel comune di residenza o richiederne uno nuovo.

15) Chi rilascia il certificato di deambulazione sensibilmente ridotta?

I distretti ATS competenti per territorio. Per il Comune di Milano, i distretti sono elencati con orari e numeri telefonici nella modulistica scaricabile dal sito della ATS Milano (oppure vedi risposta 16)

16) Quali sono le sedi ATS  (ex ASL)  di Milano in cui fare richiesta del certificato di deambulazione sensibilmente ridotta

Per il Comune di Milano, i distretti sono:

ATS DI MILANO  DISTRETTI

SEDE AMBULATORIO DOVE SI EFFETTUANO LE VISITE

SEDI E ORARI  PER PRENOTARE DI PERSONA

ORARI PER PRENOTAZIONE  E   N. DI TELEFONO

DISTRETTO N. 1

CORSO ITALIA, 19

CORSO ITALIA 19
lunedì / martedì / giovedì / venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00


lunedì / martedì / giovedì / venerdì
dalle ore 9.00 alle 12.00.

AL N. 02/8578.8146 


DISTRETTO N. 2


VIA IPPOCRATE, 45 Pad. 4

VIA IPPOCRATE 45 - PAD.4
(seminterrato st. 7 - 
sp. Medicina legale)   
da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30  

 

da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00

AL N. 02/8578.4051 



DISTRETTO N. 3



VIA RICORDI, 1

VIA RICORDI 1
lunedì / martedì / giovedì / venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00


lunedì / martedì / giovedì / venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00.
AL N. 02/8578.8329


DISTRETTO N. 4


VIA MONTEMARTINI, 9/B


VIA MONTEMARTINI, 9/B         lunedì / martedì / giovedì / venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00


lunedì / martedì / giovedì / venerdì
dalle ore 9.00 alle 12.00.
AL N.  02/8578.8474

DISTRETTO N.5

P.ZA BANDE NERE, 3

 

P.ZZA BANDE NERE, 3
da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00


da lunedì a venerdì dalle ore 14.00 alle 15.30 
AL N. 02/8578.8518

 

Cambio targa

17) Come posso comunicare i CAMBI TARGA disabili TEMPORANEI ?

Per circolare nelle Zone a Traffico Limitato, nelle Corsie riservate ai mezzi di trasporto pubblico e nell'Area C, occorre chiedere la registrazione della targa del veicolo utilizzato per il trasporto della persona con disabilità. La registrazione è indispensabile per accedere attraverso i varchi controllati elettronicamente, ed evitare l'emissione di verbali di accertamento d'infrazione.

Successivamente, in caso di necessità, la targa (detta TARGA MASTER) può essere cambiata temporaneamente  online  o contattando direttamente l'Infoline, al numero telefonico 02 02 02, comunicando il PIN.

E' consentito un cambio temporaneo per un massimo di 3 giorni consecutivi.

18) Come posso comunicare il CAMBIO  TARGA disabili DEFINITIVO ?

Per segnalare eventuali cambi definitivi di targa del veicolo la comunicazione dovrà avvenire mediante l'invio del modulo n. 15 Area C

19) Ho demolito o venduto l'auto, oppure non la utilizzo più con quel contrassegno di parcheggio disabili, a chi lo comunico?

La persona con disabilità può chiedere in qualunque momento la sostituzione o la cancellazione dalla banca dati della targa indicata in abbinamento al contrassegno secondo le modalità riportate nella modulistica scaricabile dal sito del Comune di Milano (si veda la risposta n. 21).

20) Cosa serve per comunicare il TRANSITO OCCASIONALE nella città di Milano?

Se il transito è occasionale (previsto per un massimo di 3 giorni) entro le successive 48 ore dal primo passaggio è necessario comunicare via fax (02.88457056)  oppure via mail (mta.passdisabili@comune.milano.it), l'inserimento della targa del veicolo adibito al trasporto del disabile munito di contrassegno di parcheggio per disabili, utilizzando il modulo n. 17  Area C (Mod. B Transito Occasionale), correttamente compilato e corredato degli allegati previsti.

Il suddetto modulo è scaricabile online o disponibile allo Sportello Unico per la Mobilità dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 15.00.

21) Dove  trovo la modulistica per comunicare la targa o per cambiare la targa?

La modulistica è disponibile on line e può essere trasmessa con una delle seguenti modalità:

  • e-mail all'indirizzo MTA.Passdisabili@comune.milano.it
  • fax al numero 02.884.57056
  • per posta raccomandata a/r indirizzata a  Direzione Mobilità Ambiente ed Energia – Unità Sportello Unico per la Mobilità - Via Beccaria, 19 - 20122 Milano
  • presentata a mano, in via Beccaria, 19- Ufficio Protocollo Direzione Mobilità Ambiente ed Energia dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle ore 14.00 alle 15.00, dal lunedì al venerdì.

Scadenza Pass

22) Mi sta per scadere il PASS, ho già fatto una visita all'INPS ma non ho l'esito prima di 2 mesi, mi potete rilasciare temporaneamente un PASS?

Si, è possibile rilasciare un Pass temporaneo della durata di mesi 3, dalla data della visita.

23) Cosa è la TARGA MASTER?

E' la targa del veicolo adibito al trasporto del disabile che è stata comunicata per il transito nella Città di Milano (Area C, ZTL e Corsie Preferenziali)

24) E' scaduto il pass, cosa succede alla mia autorizzazione ad entrare nelle ZTL, AREA C e CORSIE PREFERENZIALI?

Automaticamente si interrompe il permesso per il libero accesso a ZTL, corsie preferenziali ed Area C, in quanto lo stesso è strettamente legato alla scadenza del contrassegno parcheggio per disabili.

25) Ho un verbale di invalidità 100%, è valido per ottenere il pass disabili?

Non sempre, vedi risposta 1.

26) Devo usare un'auto diversa da quella registrata come Targa Master, cosa faccio?

  • Prima del transito, telefonare all'infoline 020202 e comunicare la targa del veicolo da utilizzare e il PIN
    oppure
  • ACCEDERE  direttamente al servizio on line disponibile sul portale del Comune di Milano, alla sezione "Pratiche online" inserendo il codice univoco personale (detto PIN), trasmesso con lettera, a seguito dell'inserimento nella banca dati del Comune di Milano, e la TARGA MASTER

27) Ho un pass emesso da un altro Comune, come posso rinnovare il mio contrassegno essendo ora residente a  Milano?

Il Comune di Milano procede al rilascio di un nuovo contrassegno, nelle modalità indicate alla risposta 1 + 2.

28) È valido il mio pass arancione, se NON E' ANCORA SCADUTO?

NO. NON è più valido dal 15 settembre 2015

Deve presentarsi per la sostituzione con fotografia, pass arancione, delega se presentata da persona diversa dal disabile e 1€ presso l'Unità Sportello Unico per la Mobilità, dalle ore 8.30 alle 12.00 e dalle ore 14.00 alle 15.00, dal lunedì al venerdì (vedi domanda 2).

29) Devo comunicare al Comune di Milano che ho rinnovato il Pass nel mio Comune?

Si è indispensabile inviare il modulo n. 15 Area C per comunicare al Comune di Milano la nuova scadenza del pass, con le modalità indicate alla risposta 21).

30) Se il disabile è deceduto o se il pass disabili non mi serve più, cosa faccio?

E' obbligatorio restituire il pass al Comune di Milano , consegnandolo a mano presso qualsiasi Comando di Polizia Locale di Zona, oppure presso l'Unità Sportello Unico per la Mobilità (negli orari di apertura al pubblico, 8.30 – 12.00 e 14.00 - 15.00, dal lunedì al venerdì); in alternativa può essere spedito a: Unità Sportello Unico  per la Mobilità - via Beccaria, 19 - 20122 Milano.
  
Smarrimento PIN

31) Ho smarrito il PIN per cambiare la targa master del veicolo adibito al trasporto del disabile?

Il titolare deve chiederne un duplicato mediante il Modulo n. 18 Area C (mod. duplicato PIN), disponibile online oppure ritirabile presso l'Unità Sportello Unico per la Mobilità (negli orari di apertura al pubblico, 8.30 – 12.00 e 14.00 - 15.00, dal lunedì al venerdì)

Il Modulo n. 18 Area C compilato può essere inviato con una delle seguenti modalità:

  • e-mail all'indirizzo MTA.Passdisabili@comune.milano.it
  • fax al numero 02.884.57056
  • per posta raccomandata a/r indirizzata a Direzione Mobilità Ambiente ed Energia – Unità Sportello Unico per la Mobilità - Via Beccaria, 19 - 20122 Milano
  • presentata a mano, in via Beccaria, 19- Ufficio Protocollo Direzione Mobilità Ambiente ed Energia dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle ore 14.00 alle 15.00, dal lunedì al venerdì.

Attenzione: Allo Sportello Unico per la Mobilità è possibile chiedere direttamente il duplicato del Codice Pin. In tal caso, qualora si intenda delegare persona di fiducia, la stessa dovrà presentarsi munita di: delega scritta, documento d'identità del delegante e documento d'identità del delegato.  

Pass disabili esposto e ricevimento multa

32) Ho ricevuto una multa ma avevo il Pass Disabili esposto sulla macchina, cosa posso fare?

In caso di sanzioni rivolgersi alla Polizia Locale di via Friuli 30 - Ufficio Procedure Sanzionatorie - dal lunedì al venerdì 8.00 / 16.00, sabato 8.00 / 13.00, oppure

Rivolgersi al Servizio Infoline 020202 per informazioni.


33) Ho ricevuto una multa ma ho regolarmente inviato la comunicazione di inserimento targa o del rinnovo del pass abbinato alla mia targa, a chi mi rivolgo?

Rivolgersi in presso lo Sportello Unico Polizia Locale – Servizio Procedure Sanzionatorie, via Friuli 30 -  dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 16.00, il sabato dalle 8.00 alle 13.00), con copia della documentazione attestante il corretto inoltro della comunicazione della targa.