Icon Domande frequenti

I quadricicli possono transitare nelle Corsie Preferenziali e ZTL? 

Il Nuovo Codice della strada equipara i quadricicli ai veicoli tradizionali.  Pertanto dove indicato dalla segnaletica, non possono transitare. 
Con Ordinanza n. 767/2016, il Comune di Milano ha disposto in via temporanea  fino al 31 ottobre 2016,  la sospensione dell'attività sanzionatoria nei confronti dei proprietari dei quadricicli che transitano sulle corsie preferenziali e ZTL.

Come fare per ottenere l'autorizzazione al transito nelle corsie preferenziali

L'autorizzazione al transito nelle corsie preferenziali viene rilasciata a favore dei soggetti rientranti nelle categorie stabilite dall'ordinanza n. 441/2015, secondo le modalità e nei limiti indicati nel relativo disciplinare attuativo, approvato con DD n. 251 del 19 novembre 2015, entrambi pubblicati sul sito internet del Comune di Milano.

Il modulo di richiesta del contrassegno, anch'esso presente sul sito, dovrà pervenire  all'Ufficio competente – i cui riferimenti sono indicati sul modulo stesso - corredato della documentazione prevista per la specifica categoria di appartenenza.

Qual'è la procedura per la sostituzione del pass

in caso di sostituzione di veicolo, il "cambio targa" viene effettuato direttamente presso il nostro sportello di Via Beccaria, 19, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 15.00

A tal fine l'interessato (o un suo delegato) deve presentare il relativo modulo (che si allega per comodità alla presente) debitamente compilato e sottoscritto, il libretto di circolazione della nuova autovettura, il verbale di consegna (nel caso in cui il veicolo sia in leasing), una marca da bollo da Euro 16.00 (se dovuta) e il contrassegno originale.

A fronte di quanto sopra sarà immediatamente rilasciato il nuovo pass, previo pagamento della somma di Euro 2,00.                                                                                                    

Con il mio motociclo posso transitare nelle corsie preferenziali

La disciplina viabilistica prevede, allo stato attuale, che i motocicli possano transitare liberamente nelle sole corsie preferenziali ove la circolazione sia  consentita dalla specifica ordinanza istitutiva delle medesime.

Tali corsie vengono individuate dai competenti organi dell'Amministrazione Comunale dopo aver accertato - mediante un'attenta valutazione del contesto territoriale - la sussistenza dei necessari requisiti di sicurezza, tali da garantire adeguate condizioni di percorribilità.

I motocicli possono quindi accedere, senza necessità di alcuna preventiva autorizzazione, esclusivamente nelle corsie riservate ai mezzi pubblici ove non sia presente la segnaletica stradale di divieto.


Titolare di un'autorizzazione NCC rilasciata da un comune non della Regione Lombardia. Vorrei sapere come fare per poter transitare nelle corsie preferenziali e ZTL senza incorrere in sanzioni

I veicoli con capienza fino a 9 posti, in possesso di autorizzazione NCC rilasciata da un comune non rientrante nell'ambito della Regione Lombardia,  possono transitare temporaneamente nelle corsie riservate e nelle ZTL solo per il tempo necessario allo svolgimento del servizio comunicando, di volta in volta, il numero di targa e il giorno dell'accesso.

Al prima richiesta di accesso dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  • copia documento d'identità
  • copia libretto di circolazione
  • copia del verbale di consegna per gli autoveicoli in leasing o noleggio
  • copia autorizzazione NCC
     

Per i passaggi successivi sarà, invece, sufficiente trasmettere la sola comunicazione.


Il telecomando per l'apertura dei pilomat che regolano l'accesso alla ZTL all'interno della quale risiedo è guasto. Come devo fare per sostituirlo?

Per la sostituzione del telecomando deve recarsi presso il salone clienti di A2A di Via Sforza 12 presentando:

documento di riconoscimento
telecomando guasto
ricevuta di versamento della somma di Euro 51.00 sul conto corrente postale n. 00261206 intestato al Comune di Milano - Servizio Tesoreria - rif. 151 (nel caso in cui il telecomando originale non sia più in garanzia)
eventuale delega in caso di ritiro da parte di terzi.