Icon I nuovi ambiti di sosta regolamentata: 35, 38 e 25

Ambiti 35 e 38 in zona San Donato


Le prossime attività sul fronte della regolamentazione della sosta riguarderanno le vie intorno alla stazione della metropolitana di San Donato. Quest'area risulta particolarmente sotto pressione a causa della sosta giornaliera effettuata dai pendolari che parcheggiano nelle vicinanze della stazione in modo disordinato.

Per mettere ordine alla zona sono stati definiti due diversi Ambiti di sosta come evidenziato dalla mappa. Nell'Ambito 35 la sosta sulle strisce blu sarà a pagamento dalle 8 alle 13 con tariffa oraria di euro 0,80. I titolari di pass residenti potranno sostare gratuitamente sulle strisce blu regolamentate dalla segnaletica "Ambito 35". 
Nell'Ambito di sosta 38 "San Donato – Interscambio" la sosta sarà a pagamento per tutti alle medesime tariffe applicate al parcheggio di Interscambio di San Donato: 

 Durata                           Tariffa    
 Fino a 5 ore            € 1,50    
 Da 5 a 10 ore          € 2,00     
 Da 10 a 15 ore        € 2,50     
 Da 15 a 19 ore        € 4,00     
 Da 19 a 24 ore        € 7,50     

Importante: i residenti dell'Ambito 35 muniti di contrassegno, potranno parcheggiare gratuitamente solo nell'Ambito 35 e non anche nell'adiacente Ambito 38, che è a pagamento per tutti.

Allegati:

Mappa nuovi ambiti di sosta 35 e 38

 

Ambito 25 in zona Abbiategrasso M2

A partire dal 20 luglio 2015, il nuovo Ambito di Sosta 25 Abbiategrasso sarà pienamente in  vigore. Da questa data, pertanto, le vetture che sosteranno nelle vie dove è presente sia la segnaletica orizzontale (strisce blu) sia la segnaletica verticale (cartello su palo riportante la disciplina di sosta e gli orari), dovranno esporre il tagliando di avvenuto pagamento, per non incorrere nelle sanzioni previste dal Codice della Strada.

La sosta diventa a pagamento dalle 8 alle 13 con tariffa oraria di € 0,80. I residenti proprietari di auto e titolari di patente, potranno parcheggiare gratuitamente esponendo il contrassegno che è stato già recapitato al proprio indirizzo. Qualora non fosse arrivato entro la data di attivazione è possibile richiederlo allo Sportello Anagrafe più vicino (V.le Tibaldi 45 o Via Boifava 17), anche via mail a: dsc.anagrafepass@comune.milano.it.

I dimoranti (domiciliati) possono ottenere su richiesta il contrassegno per la sosta sulle strisce blu recandosi agli sportelli Anagrafe del Comune.

In base alla deliberazione n. 31 del 23 luglio 2013 del Consiglio Comunale il contrassegno annuale ai dimoranti, è rilasciato dietro il pagamento di euro 250.

Per gli approfondimenti sul tema "pass" consultare la pagina "Residenti e Dimoranti"

Allegati:

Mappa nuovo ambito di sosta 25


Abbonamenti per la sosta

Il Comune di Milano ha deciso di introdurre nuove forme di pagamento della sosta sulle strisce blu, per agevolare in particolare, i lavoratori che sono costretti a utilizzare il veicolo privato per i loro spostamenti. Sono disponibili i seguenti abbonamenti per la sosta:

• Abbonamento Ordinario 
il tagliando con validità mensile è acquistabile al prezzo di 40 euro, presso le rivendite   della propria zona o presso gli Atm-Point. La possibilità di ottenere il suddetto abbonamento è rivolta a tutti, senza alcuna limitazione.

• Abbonamento Agevolato
ha un costo ridotto di 25 euro e può essere richiesto solo da determinate categorie di  lavoratori (turnisti, alcuni operatori locali). Si può acquistare solo presso gli Atm-Point previa presentazione di istanza da inviare via mail al Comune di Milano. 

Per gli approfondimenti sul tema Abbonamenti la pagina "Abbonamenti per strisce blu".