Icon Richiesta Pass transito in ZTL presso i Comandi della Polizia Locale

Nelle sedi dei Comandi Decentrati della Polizia Locale>> possono richiedere il Pass anche i cittadini che sono titolari di un veicolo immatricolato all’estero e di patente non italiana e i titolari di box o posto auto.

La documentazione varia in base allo stato del richiedente.

Residenti


Per richieste riguardanti più veicoli e più componenti del nucleo familiare allegare anche:

  • copia delle patenti (italiana, U..E. o Extra U.E.) in corso di validità intestate ai componenti del nucleo familiare
  • copia del libretto di circolazione di ciascun veicolo per cui si richiede il Pass
  • se il veicolo è di proprietà di un altro componente del nucleo familiare anagraficomodulo di dichiarazione >> sottoscritto dal familiare che è intestatario del veicolo
  • se il richiedente dispone di più veicoli: potrà richiedere più Pass
  • se il veicolo non è di proprietà del richiedente: serviranno anche: ​copia del contratto di noleggio a lungo termine (minimo 6 mesi) intestato al richiedente o copia del contratto di leasing o dichiarazione del datore di lavoro di uso esclusivo del veicolo aziendale in favore del richiedente ed eventualmente dei suoi familiari.

Dimoranti o iscritti all’AIRE

  • originale e fotocopia della patente (italiana, U.E. o Extra U.E.) in corso di validità e fotocopia del libretto di circolazione;
  • modulo di Richiesta Pass dimoranti o iscritti all’AIRE ZTL/Area Pedonale/Corsie Riservate>> sottoscritto;
  • copia del titolo giuridico regolarmente registrato a scopo esclusivamente abitativo di unità immobiliare in Milano intestato al richiedente o indicato come beneficiario nel titolo stesso;
  • copia dei contratti relativi alle utenze domestiche (energia elettrica, gas..).

Documenti del veicolo:

  • se il veicolo è di proprietà di un altro componente del nucleo familiare anagrafico: modulo di dichiarazione>> sottoscritto dal familiare che è intestatario veicolo.
  • se il veicolo non è di proprietà del richiedente serviranno anche: copia del contratto di noleggio a lungo termine (minimo 6 mesi) intestato al richiedente o copia del contratto di leasing o dichiarazione del datore di lavoro di uso esclusivo del veicolo aziendale in favore del richiedente.

Titolari box o posto auto

  • originale e fotocopia della patente (italiana, U.E. o Extra U.E.) in corso di validità e fotocopia del libretto di circolazione
  • modulo di Richiesta Pass transito ZTL /Area Pedonale /Corsie Riservate>>, compilato e sottoscritto
  • copia del titolo giuridico regolarmente registrato di un box o posto auto situato nell’ambito delle vie/zone/Aree, indicate nelle rispettive Ordinanze Viabilistiche di riferimento, intestato al richiedente o indicato come beneficiario nel titolo stesso

Documenti del veicolo:

  • se il veicolo è di proprietà di un altro componente del nucleo familiare anagraficomodulo di dichiarazione>> sottoscritto dal familiare che è intestatario del veicolo
  • se il veicolo non è di proprietà del richiedente: servirà anche la copia del contratto di noleggio a lungo termine (minimo 6 mesi) intestato al richiedente o la copia del contratto di leasing o la dichiarazione del datore di lavoro di uso esclusivo del veicolo aziendale in favore del richiedente.

Cambio targa temporaneo

Chi è già titolare (residenti, dimoranti, iscritti all’AIRE o titolari di box/posto auto) di un Pass può modificare temporaneamente la targa del veicolo che gli è associata.

Basta produrre la seguente documentazione:

  • originale e fotocopia della patente in corso di validità
  • copia del libretto di circolazione del veicolo sostitutivo
  • modulo di Richiesta Pass temporaneo per cambio targa >> su altro veicolo
  • documentazione comprovante le esigenze temporanee.

Questa operazione trasferirà il Pass temporaneamente al veicolo sostitutivo per un massimo di 30 gg.

Allo scadere di tale periodo il Pass sarà ripristinato in automatico sul veicolo sostituito.

Deroga al possesso della patente di guida

Il residente che non è in possesso di patente di guida ma è proprietario di un veicolo, o lo detiene regolarmente con altro titolo, potrà richiedere il Pass presso gli sportelli dei Comandi Decentrati della Polizia Locale presentando la seguente documentazione:

  • modulo di Richiesta Pass in deroga >>
  • copia del libretto di circolazione del veicolo
  • copia della patente in corso di validità dell’autista
  • contratto registrato di servizio di conduzione del veicolo o altro titolo.

Veicoli immatricolati all’estero

Agli sportelli dei Comandi Decentrati di Polizia Locale>> è possibile chiedere il Pass residenti, dimoranti o iscritti all’AIRE o titolari di box/posto auto anche per un'autovettura non immatricolata in Italia.

Per i veicoli immatricolati in un paese non appartenente all’U.E. la richiesta va integrata con la dichiarazione di aver ottemperato agli obblighi di legge previsti dal Codice della strada, utilizzando il Modulo dichiarazione Dogana Auto>>

Per tutti gli autoveicoli immatricolati all’estero (UE e non UE) il rinnovo non è automatico; alla scadenza del Pass, il richiedente dovrà presentare:

  • modulo di richiesta >>
  • originale e copia della patente in corso di validità
  • copia della nuova Carta di Circolazione italiana.

Per quanto non contemplato si rinvia alle disposizioni in materia, indicate dal Codice della Strada vigente.

Icon Eventi e Avvisi

Festività Natalizie 2017

Modifica apertura sportello al pubblico

Approfondisci

Bike sharing. Dal 5 dicembre il bando per 12 mila biciclette nell'area metropolitana

Da inizio febbraio le prime nuove bici in 85 comuni metropolitani. Da metà dicembre estensione del servizio.

Approfondisci

Vai all'elenco ...

Icon News

Progetto INSIEME

News

Pubblicati gli interventi attuati con il Progetto INSIEME (INterventi di SIcurezza Stradale ed Educazione alla Mobilità Ecosostenibile) e i dati di incidentalità stradale 2016.