Icon Scooter sharing

Milano amplia la sua offerta di mobilità condivisa.

Dopo biciclette e auto in sharing i milanesi potranno scegliere lo scooter per spostarsi  in città. 

Lo scooter sharing rappresenta un passo in più per la costruzione di un ampio e diversificato servizio di mobilità complementare al trasporto pubblico locale e, come per il bike sharing ed il car sharing, sarà usufruibile dietro pagamento di una quota proporzionale al tempo d'uso e ai chilometri percorsi. Il servizio inoltre contribuirà a limitare le emissioni inquinanti attraverso un minor utilizzo dei veicoli di proprietà, e a ridurre il tasso di motorizzazione in città.

A Milano ad oggi i motocicli immatricolati sono 156.736 (dato ACI), 93.400 i ciclomotori (stima Amat).

Nel 2013, anno di avvio del car sharing, il numero di auto immatricolate a Milano è sceso da 717mila a 701mila: è stata la più grande riduzione del decennio, in controtendenza con i dati nazionali. 

Per visualizzare il video clicca qui


La Società che offre il servizio: Enjoy - Eni Telefono: 800.900.700